Confessioni di un musicante- Silvio Trotta canta Branduardi -

Confessioni di un musicante- Silvio Trotta canta Branduardi -
Circolo Stanze Ulivieri - Montevarchi
22/10/2022

Confessioni di un musicante “Silvio Trotta canta Branduardi”
Malandrini in Folk

“Confessioni di un musicante” è la rivisitazione metabolizzata della musica di Angelo

Branduardi da parte di un musicista interessato da sempre ai repertori del grande

cantautore italiano, nei quali, rintraccia e riconosce le sue stesse grandi passioni: la

musica popolare italiana, le sonorità nord europee e la musica antica dal sapore medievale.

In questo concerto Silvio Trotta fonde la sua decennale esperienza al piacere di

suonare e cantare un repertorio che lo appassiona e sceglie brani del primo Branduardi

,con uno dei quali, gioca e connota il suo lavoro. “Confessioni di un malandrino” diventa

“Confessione di un musicante” sostantivo con il quale ama definirsi.

Sono gli album degli anni ’70, da “La Luna” (1975) a “Cogli la prima mela” (1979)

a ispirare la maggior parte del concerto, per toccare poi gli anni ’80 con “Cercando l’oro”

e arrivare al disco “Il dito e la luna”(1998) dove Branduardi affida le sue musiche ai testi

di Giorgio Faletti.

Non mancano poi nello spettacolo classici come “la serie dei numeri”, “il dono del

cervo” e “ballo in fa diesis minore”.

 con

SILVIO TROTTA voce, chitarra
MASSIMO GIUNTINI uilleann pipes, flauti irlandesi, bouzouki
STEFANO TARTAGLIA flauto dritto, piffero
ALESSANDRO BRUNI chitarra
MARNA FUMAROLA  violino
ANDREA NOCENTINI batteria
MAURIZIO BOZZI basso

https://youtu.be/h3qreaHOXac